Cave Mont Blanc

Valle d'AostaCave Mont Blanc

Tra le vigne più alte d’Europa
La cooperativa Mont Blanc, nacque ai piedi del Monte Bianco nel 1983. Oggi vanta 80 soci conferitori che si dedicano esclusivamente alla coltivazione della varietà che è l’orgoglio dell’Alta Valle Valdostana: il priè blanc. Questo vitigno autoctono, coltivato a piede franco, si è rivelato in grado di sopravvivere alle difficili condizioni climatiche dell’altitudine. Il Prié Blanc ha un ciclo vegetativo molto breve. Germoglia tardi, limitando il rischio delle gelate primaverili e matura precocemente, evitando il rischio delle prime nevicate.
Le vigne sono coltivate tra i 900 e i 1200 metri su terreni pietroso-sabbiosi, gestiti con terrazzamenti e muretti a secco. Si tratta di una viticoltura eroica, con lavorazione manuale di tutta la vigna e basse rese. Le vigne sono state strappate alla montagna con paziente e secolare lavoro e testimoniano l’impegno dell’uomo e la sua fusione con l’ambiente naturale.
Sono bianchi di straordinaria finezza espressiva che esprimono il carattere più tipico dei vini di montagna.

Le nostre produzioniLista vini

  • Blanc de Morgex et de La Salle Doc
  • Blanc de Morgex et de La Salle Brut
    Blanc du Blanc
  • Blanc de Morgex et de La Salle Nature
    Cuvèe Gerbolier Brut
  • Blanc de Morgex et de La Salle ature
    Cuvèe de Prince
  • Blanc de Morgex et de La Salle Nature
    Cuvèe des Guides
  • Ancestrale Blanc Passion
  • Blanc de Morgex et de La Salle Doc
    Chaudelune Vin de Glace